Riviste d’arte: quali scegliere?

Il tempo da dedicare alle nostre passioni, quando si ha un lavoro a tempo pieno e si fa una vita da pendolari, è sempre troppo poco. Ma c’è una cosa a cui non rinuncio mai: leggere! Anche solo per 5 minuti, non riesco a passare una giornata intera senza apaire un libro / accendere il mio ebook.

Tra i tanti libri in lista d’attesa (già acquistati  o ancora sugli scaffali, virtuali e non) vorrei però riusicire a dare spazio anche a qualche rivista d’arte. Ho quindi selezionato le testate secondo me più interessanti in Italia e aspetto un vostro consiglio per decidere a quale abbonarmi!

  1. Artribune
    artribuneFree press distribuito in tutta Italia di cui avrete sicuramente una copia a casa, soprattutto se frequentate fiere d’arte. Da anni sono iscritta alla loro newsletter e, grazie ad una redazione che conta oltre 250 collaboratori in tutti il mondo, è una delle migliori piattaforme dove leggere le ultime notizie dal mondo dell’arte e della cultura in generale. Le copie distribuite sono poche (55.000) ma è possibile abbonarsi per non perdersi nemmeno un numero. L’abbonamento annuale (6 numeri + eventuali speciali) costa 39 euro.
  2. Il Giornale dell’Arte
    ilgiornaledellarteRivista mensile strutturata come un quotidiano. I temi trattati sono archeologia, economia (ovviamente legata al mondo dell’arte), fotografia, libri (d’arte), musei, notizie e politica, mostre, restauro, opinioni e documenti. L’abbonamento annuale (11 numeri) costa 100 euro.
  3. Arte
    ArteMensile nato a Milano che dedica ampio spazio al mercato dell’arte e alle mostre nazionali e internazionali. Ogni mese viene dedicato ampio spazio alla descrizione di un’opera d’arte (contemporanea e non), all’intervista di un artista, alle aste, alle fiere e agli eventi. L’abbonamento annuale (11 numeri) costa 41 euro.
  4. Art e dossier
    Art e dossierMensile edito da Giunti e diretto da Philippe Daverio che si distingue in quanto, ad ogni uscita, è abbinato un dossier di approfondimento dedicato a un movimento artistico o ad un’artista. La rivista parla di musei, mostra, tendenze e innovazioni nel mondo della’rte; inoltre si avvale del contributo di critici e storici per commentare, raccontare e spiegare. L’abbonamento annulae (11 numeri) costa 48 euro.
  5. Flash Art
    Flash artRivista bimestrale d’arte contemporanea che, dal 1978, ha una versione tutta in italiano. Si tratta di uno dei migliori “strumenti” per non rimanere indietro rispetto al velocissimo mondo dell’arte contemporanea internazionale. L’abbonamento annuale (6 numeri) costa 33 euro.
  6. Juliet Art Magazine
    Juliet Art MagazineBimestrale italiano dedicato all’arte contemporanea intesa non solo come “arte” ma anche architettura, design, fotografia, fumetto e moda. L’abbonamento annuale (5 numeri) costa 45 euro.

16 risposte a "Riviste d’arte: quali scegliere?"

Add yours

  1. 🤓
    Io fissa Flash Art, Arte Critica (con abbonamenti)
    Certo di prendere sempre La Lettura del Corriere della Sera, la domenica. Lì c’è tutto, anche per i libri. Magari può essere utile alla ragazza che chiedeva in un commento sopra. Inserisco anche la Domenica del Sole 24 ore (non lo prendo sempre ma cerco di tenerlo a mente quando posso). Baci 💕😘😘

    Piace a 1 persona

Condividi con noi quello che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: