Museo della Scienza e della Tecnologia @Milano

Con la scusa di visitare la mostra organizzata da Lavazza nella quale sono state esposte le foto di Steve McCurry, abbiamo colto l’occasione per parlarvi anche del Museo della Scienza e della Tecnologia, una delle eccellenze museali del nostro Paese.

Siamo entrate spavalde, convinte di scattare velocemente per il blog visto che conoscevamo già il museo e invece…siamo rimaste stupite! Erano circa due anni che non tornavamo qui e il museo ha cambiato completamente (e sta ancora cambiando) il suo aspetto! Così, cartina alla mano e minuti contati a causa di un altro impegno di lì a due ore ci siamo immerse in questo nuovo museo 🙂

DSC_7023Il museo è enorme e, dalla brochure che abbiamo preso all’ingresso, vi facciamo un elenco di tutto quello che c’è al suo interno: aree dedicate all’alimentazione, allo spazio e all’alluminio, c’è la più importante esposizione di modelli di macchina di Leonardo Da Vinci…

…ci sono collezioni dedicate ai trasporti, ai materiali, all’energia, alla comunicazione, alla contaminazione tra arte e scienza e alle nuove frontiere scientifiche e tecnologiche. Si può anche salire a bordo del sottomarino Enrico Toti oltre che prendere parte a conferenze, dibattiti e tantissimi laboratori.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tutto questo (e forse abbiamo dimenticato qualcosa) è ospitato in un monastero olivetano del 1500 e probabilmente, il modo migliore per visitare il museo è con una visita guidata. E’ molto grande infatti, su diversi piani, le sale che trattano di diversi argomenti ogni tanto si intrecciano tra loro e si rischia di perdersi qualcosa: ci siamo sentite un po’ disorientate e le classiche piantine, senza la rassicurante voce di Google Maps a guidarci, per noi sono un po’ ostiche!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Museo della Scienza e della Tecnologia sta diventato sempre più internazionale e abbiamo apprezzato molto il fatto che si stia aprendo all’interattività e che tratti di diversi argomenti in maniera semplice e diretta, interessante per gli adulti e stimolante per i bambini.

Vi consigliamo di visitarlo durante la prossima gita a Milano e, ai milanesi, suggeriamo di ritornarci per vedere tutti i cambiamenti: sarà un’esperienza divertente ed educativa allo stesso tempo. Mettete in conto di dedicarci almeno 3 ore, per poter godere in tutta tranquillità di tutte le nozioni che questo museo offre ai visitatori!

ORARIO
Da martedì a sabato dalle 9.30 alle 19.00
Venerdì dalle 9.30 alle 21.00
Domenica e festivi dalle 9.30 alle 19.00

BIGLIETTI
Intero 10 euro
Ridotto 7,50 euro

SITO UFFICIALE 

COME RAGGIUNGERLO

5 thoughts on “Museo della Scienza e della Tecnologia @Milano

Add yours

Condividi con noi quello che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: