Safari in Sudafrica!

E’ passato quasi un anno dal nostro splendido viaggio in Sudafrica e dai nostri racconti riguardanti la Table Mountain, Bo Kaap, Boulders Beach e Cape Point.

Non vi abbiamo mai raccontato però di una delle esperienze più emozionanti che abbiamo vissuto in quei giorni e il cui ricordo è ancora vivido nei nostri cuori: il safari!

Dopo un viaggio di qualche ora in pullman per spostarci da St. Lucia (dove abbiamo fatto una mini-crociera di qualche ora per ammirare gli ippopotami dell’iSimanagalisio) verso Hluhluwe, arriviamo finalmente allo Zulu Nyala Safari Game Lodge una splendida riserva privata nel cuore del bush sudafricano.

Giusto il tempo di sistemarci nelle camere e godere del panorama mozzafiato sulla natura circostante, per poi partire per il safari pomeridiano.

Il primo incontro è con un gruppo di tre elefanti che, un po’ infastiditi dalla nostra presenza, si avvicinano alla nostra jeep scoperta e ci spingono con le loro proboscidi: recepito il messaggio  e con il cuore che batte all’impazzata, ci allontaniamo per evitare di disturbarli ulteriormente…

Questo slideshow richiede JavaScript.

…il nostro viaggio sulle strade dissestate del bush prosegue tra avvistamenti di antilopi, impala, ippopotami, giraffe, facoceri e gnu….

Questo slideshow richiede JavaScript.

…poi arriva la chiamata da un altro ranger della riserva: è stato avvistato uno dei due ghepardi della riserva (in inglese, cheetah)! Si tratta della femmina, intenta a “banchettare” con un piccolo impala e che si guarda in giro tranquilla, come se noi non fossimo lì.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il collare che vedete al collo è necessario perché, essendo incinta, doveva essere monitorata: una volta che i suoi cuccioli saranno abbastanza grandi infatti, verranno spostati in un’altra riserva per evitare di rovinare l’equilibrio che si è creato in questo angolo (enorme) di territorio. Il mantenimento dell’equilibrio è fondamentale nelle riserve private che sorgono su spazi più limitati rispetto a quelli disponibili nei parchi nazionali (come ad esempio il Kruger National Park). Ecco spiegato il motivo per cui nella riserva dove eravamo, ci sono solo tre elefanti (distruggerebbero tutto il bush alla ricerca di cibo) e non ci sono leoni (decimerebbero gli altri animali, visto che ci sono già i ghepardi che cacciano su quel territorio).

Lasciata la splendida cheetah al suo pasto, ci allontaniamo alla ricerca di qualche altro animale ed ecco che ci attraversa la strada una coppia di rinoceronti che sembrano essere usciti direttamente dal Giurassico con la loro spessa pelle grigia e grinzosa e il loro prezioso corno (ogni anno migliaia di rinoceronti vengono uccisi dai bracconieri che gli asportano il corno, ritenuto una cura miracolosa da molte popolazioni del sud-est asiatico. Il suo valore si aggira attorno ai 95.000 $ al chilo).

Purtroppo, è già arrivato il momento di tornare al lodge ma il Sudafrica è pronto a regalarci un altro spettacolo: un tramonto infuocato dai colori così intensi da commuovere tutti noi, che ci ha incantato. Abbiamo fatto pochissimi scatti e poi abbiamo voluto godere di quello spettacolo con i nostri occhi, non attraverso l’obiettivo delle nostre Nikon.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il safari è un’esperienza unica al mondo: questa per noi era la seconda esperienza (la prima è stata in Kenia 7 anni fa) ma ogni volta è emozionante. Vedere gli animali nel loro habitat naturale, respirare gli odori della natura, scorrazzare per il bush con l’aria calda africana sul viso, riempirsi gli occhi di mille sfumature di colore che non pensavamo nemmeno che esistessero!

Non vediamo l’ora di fare un altro safari e magari, questa volta, dotate anche di un bel teleobiettivo per immortalare ogni più piccolo dettaglio.

4 risposte a "Safari in Sudafrica!"

Add yours

Condividi con noi quello che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: