World Press Photo 2014 @Galleria Sozzani

Ed eccoci qui, ad un anno di distanza a parlarvi del World Press Photo, la competizione che dal 1955 è uno dei riconoscimenti più ambiti  nell’ambito del foto-giornalismo. (Per vedere l’articolo dell’anno scorso e scoprire i parametri di giudizio per questo premio CLICCATE QUI).

La foto vincitrice dell’anno scorso era quella di Paul Hansen, che mostra il funerale di due bambini palestinesi uccisi in un attacco israeliano. Quest’anno invece, la foto dell’anno è di John Stanmeyer: è stata scattata lungo la costa di Gibuti e ritrae alcuni migranti africani che alzano al cielo i loro cellulari per catturare il segnale della vicina Somalia e mettersi in contatto con i proprio parenti.  La foto è stata scattata per conto del National Geographic e ha vinto il premio anche nella categoria “Contemporary Issue”.

Anche lo scorso anno siamo rimaste colpite dal fatto che le foto fossero così…cruente. Di fronte a immagini di guerra, violenza domestica, menomazioni dovute allo scoppio di bombe si può solo abbassare lo sguardo e pensare.

Scatti meravigliosi come sempre, che toccano nel profondo nel cuore ma che allo stesso tempo lo appesantiscono perché ci viene sventolato, proprio sotto al naso, quello che succede nel mondo, al di fuori della nostra bolla sicura di felicità e anche un po’ di incoscienza.

ORARIO
Tutti i giorni dalle 10.30 alle 19.30, il mercoledì e il giovedì fino alle 21.00

FINO ALL’8 GIUGNO 2014 – A ROMA INVECE, AL MUSEO DI ROMA DI TRASTEVERE FINO AL 23 MAGGIO

Sito Galleria Carla Sozzani 

Sito World Press Photo

INGRESSO GRATUITO

COME RAGGIUNGERLA:

 

 

 

Condividi con noi quello che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: