The Making of Harry Potter @Warner Bros, London

Vi sveliamo il vero motivo del nostro brevissimo weekend a Londra: il “Warner Bros. Studio Tour London “- The Making of Harry Potter.

Fin dall’uscita del primo libro nel 1997, migliaia di bambini in tutto il mondo ( ma anche adulti, tanto è vero che in alcuni paesi hanno realizzato delle copertine ad hoc per loro) hanno seguito affascinati le avventura del maghetto dagli occhiali tondi e dei suoi amici Ron e Hermione. Noi eravamo tra quei bambini! Siamo cresciute con il personaggio di Harry Potter, abbiamo immaginato i mondi fantastici descritti da J.K. Rowling per poi vederli prendere vita attraverso i film.

The Making Of Harry Potter @Warner Bros Studio, Londra_www.culturefor.com

A marzo 2012 gli studios, dove tutto il cast ha trascorso 10 anni della propria vita, sono stati aperti al pubblico e ,da quel giorno, c’è stato solo un’imperativo nella nostra testa: dobbiamo andarci anche noi!

Consiglio: durante la lettura..mettete come sottofondo la colonna sonora del film..

Fin dal breve tragitto in treno (no, non siamo partite dal binario 9 e 3/4 di King’s Cross ma dall’ordinaria  Euston Station) si respira un’aria di trepidante attesa: vi aspettate orde di bambini urlanti? Niente di più sbagliato! Gli occhi luccicanti e la prenotazione del tour saranno strette tra le mani degli over 20 (ma anche 30!). Una volta arrivate e ritirato il biglietto, è il momento di mettersi in coda e dare occhiate continue all’orologio che segnala il countdown prima dell’ingresso del nuovo gruppo. Dopodiché si entra in un cinema dove in un breve filmato i tre attori principali (Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint) raccontano la loro esperienza…e anticipano la vostra. E poi eccolo…il portone d’ingresso di Hogwarts!

The Making Of Harry Potter @Warner  Bros Studio, Londra_www.culturefor.com

…Vi ritroverete nella Sala Grande tra gli stendardi decorati dal simbolo della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, con i professori schierati sul fondo della sala e la tavola imbandita con le famose leccornie preparate dagli elfi domestici nelle cucine del castello.

The Making Of Harry Potter @Warner  Bros Studio, Londra_www.culturefor.com

I set più famosi sono tutti lì, a portata di mano e, nonostante, li abbiate di fronte non vi sembrerà vero! O meglio, è tutto così reale…da lasciarvi a bocca aperta. Ritornerete bambini e vi ritroverete, come tutti gli altri visitatori, a correre da una parte all’altra dell’enorme capannone immortalando ogni dettaglio.

The Making Of Harry Potter @Warner Bros Studio, Londra_www.culturefor.com-7

……

The Making Of Harry Potter @Warner Bros Studio, Londra_www.culturefor.com

Dalla sala di Pozioni al dormitorio e la sala comune di Grifondoro, dallo studio di Silente alla casa della famiglia Weasley, dalla capanna di Rubeus Hagrid al Ministero della Magia. Ma forse, è meglio lasciar parlare le immagini: (sono state fatte tutte con il cellulare…volevamo godere al massimo della visita, e non pensavamo che avremmo scritto un articolo a riguardo)

The Making Of Harry Potter @Warner  Bros Studio, Londra_www.culturefor.com

The Making Of Harry Potter @Warner  Bros Studio, Londra_www.culturefor.com

The Making Of Harry Potter @Warner Bros Studio, Londra_www.culturefor.com

Cominciate ad accusare un po’ di stanchezza e/o sovraccarico di emozioni? Uscite nei set esterni a bere una Burrobirra (2.95 £) con il suo retrogusto caramellato: alcuni dicono che non sia buona, ma noi eravamo così immersi nell’atmosfera che ci è sembrata squisita!

Salite sul sidecar di Hagrid, fermatevi davanti alla tomba del padre di Voldemort…ops, di ‘Colui che Non Deve Essere Nominato’ oppure provate a bussare alla casa di Harry, al numero 4 di Privet Drive, dopo esser saliti sul Nottetempo.

The Making Of Harry Potter @Warner  Bros Studio, Londra_www.culturefor.com

The Making Of Harry Potter @Warner Bros Studio, Londra_www.culturefor.com

Rientrando potrete ammirare le maschere, i bozzetti e i modellini che hanno permesso la realizzazione del film. Potrete camminare per Diagon Alley e i suoi coloratissimi negozi…ma attenti, potrebbe arrivare i Mangiamorte!

The Making Of Harry Potter @Warner Bros Studio, Londra_www.culturefor.com-13 The Making Of Harry Potter @Warner Bros Studio, Londra_www.culturefor.com-14

The Making Of Harry Potter @Warner Bros Studio, Londra_www.culturefor.com-12

Ed infine, ecco il castello di Hogwarts: un modellino enorme utilizzato durante tutti i film per le riprese d’insieme. La cura dei particolari lascia senza fiato e il cambio di luce nella sala mentre gli girate intorno vi riporterà alla mente le diverse scene dei film.

The Making Of Harry Potter @Warner Bros Studio, Londra_www.culturefor.com-15

Come ogni museo/attrazione che si rispetti alla fine c’è un negozio che metterà a dura prova la forza di volontà di ogni fan e, soprattutto, delle vostre carte di credito! Volete un completo per giocare a Quidditch? Preferite la divisa di Hogwarts? Che ne dite di scegliere una bacchetta o di acquistare una Giratempo? Anche noi non abbiamo resistito al richiamo di portarci a casa qualcosa: una Cioccorana e un pacchetto di Tutti i Gusti +1. Ah, una Giratempo porta-chiavi…

The Making Of Harry Potter @Warner Bros Studio, Londra_www.culturefor.com

E’ un’esperienza costosa ma per chi ha amato i libri e i film sarà una giornata indimenticabile!

A tutti coloro che non sanno di cosa stiamo parlando, che non conoscono il significato del 90% delle parole usate…beh…leggete i libri e capirete! La Rowling ha creato nella sua mente un mondo fantastico e tutti gli addetti ai lavori che lo hanno reso reale sono stati incredibili.

Alcuni accorgimenti: è necessario presentarsi in anticipo di mezz’ora rispetto all’orario di ingresso prenotato. Calcolate un’oretta di viaggio tra l’arrivo in stazione, la coda in biglietteria e il tragitto in pullman. Prendete le audio-guide: una volta che siete lì, 5£ non fanno la differenza e vi faranno scoprire tanti segreti che magari con le spiegazioni in inglese dei vari video potreste perdervi! Potete stare dentro quanto volete…noi, facendo tutto con calma, siamo uscite dopo circa 3 ore: la visita non è guidata, solo nella prima sala un ragazzo dello staff vi darà qualche indicazione, ma dopodiché potete muovervi come volete!

SE VOLETE VEDERE ALTRE FOTO, COLLEGATEVI ALL’ALBUM SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

ORARIO: aperto 7 giorni su 7, l’ingresso avviene solo tramite prenotazione on-line (organizzatevi qualche mese prima, specialmente se avete intenzione di partire per il weekend). Il primo tour parte alle 9.30, l’ultimo alle 18.30. Gli studios chiudono alle 21.30.

PREZZI: Intero 29 £, Ridotto 21,50 £

AUDIOGUIDA: 4.95 £

Visitate il Sito per avere più informazioni e per prenotare

COME RAGGIUNGERLO: Da Euston Square (Northern Line), salite le scale mobili per andare in stazione dove si prende il treno per Watford Junction (18,50 £ A/R). In 20 minuti arriverete in questa piccola cittadina appena fuori Londra e, alla sinistra della stazione, un pullman viola col simbolo di Harry Potter vi porterà agli Studios (2 £ A/R)

10 risposte a "The Making of Harry Potter @Warner Bros, London"

Add yours

  1. interessantissimo! sto leggendo ora i libri (prima mi sono sempre rifiutata) (ah, ho 26 anni… XD) e devo ammettere che il mondo di Harry potter è davvero magnifico…
    bell’idea di viaggio, peccato il prezzo del biglietto… (siam pazzi?!!)

    Mi piace

Condividi con noi quello che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: