#CultureForBooks – Lettere a Theo

A inizio aprile, in questo articolo, avevo condiviso con voi alcuni studi scientifici che indagavano il rapporto tra psiche e arte. Una riflessione che ha preso spunto da un libro che stavo leggendo “Lettere a Theo“, edito da Guanda.

Lettere a Theo eBook: Van Gogh, Vincent, Cescon, M., Donvito, M ...
Potete acquistarlo QUI

In realtà, non è un vero e proprio libro ma una raccolta epistolare di circa un centinaio lettere (su un totale di oltre 600) scritte da Vincent Van Gogh al fratello Theo dall’agosto del 1872 al 27 luglio 1890, due giorni prima della sua morte. Le lettere sono la testimonianza del rapporto speciale tra i due fratelli e raccontano l’evoluzione personale e artistica di Vincent.

L’arte è uno dei temi che vengono affrontati più spesso: descrive il suo lavoro e le sue sensazioni oltre a discutere dei pittori passati e contemporanei. Oltre che di arte, Van Gogh parla al fratello anche di letteratura. L’artista infatti è un lettore accanito e spesso consiglia al fratello libri o riporta i passaggi per lui più interessanti dei suoi scrittori preferiti come Zola, Balzac, Hugo, Maupassant, Dickens…

Non mancano ovviamente i riferimenti alle sue continue difficoltà economiche: purtroppo, in vita, non è riuscito a vendere quasi niente e il suo sostegno arriva quasi esclusivamente dal fratello, nonostante talvolta anche quest’ultimo faccia fatica a recuperare del denaro.

Vincent si confida anche in merito alla sua vita privata: dal difficile rapporto con il padre ai rifiuti in ambito amoroso fino a, ovviamente, la percezione di se stesso e della sua malattia.

File:Letter from Vincent Van Gogh to Theo Van Gogh 9 April 1885 ...

Non è il classico “libro da spiaggia” ma deve essere letto prestando attenzione a tutte le sfumature e i dettagli della vita di quest’uomo. In ogni caso, lo consiglio a chiunque ami Van Gogh, a chi vuole saperne di più, a chi è appassionato d’arte: vi aprirà gli occhi sul mondo interiore di questo straordinario artista.

4 risposte a "#CultureForBooks – Lettere a Theo"

Add yours

    1. Diciamo che ci sono tutte le premesse affinché ti piaccia!
      Tra l’altro, se non sbaglio mi avevi consigliato tu il libro di Frida illustrato da Benjamin Lacombe…l’ho comprato ed è meraviglioso!!!

      "Mi piace"

Condividi con noi quello che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: