#CultureForBooks – Amedeo, je t’aime

La vita degli artisti si presta perfettamente a diventare protagonista di romanzi carichi di emozioni: vivono ogni giorno animati da una passione che li consuma, dove non c’è distinzione tra arte e vita privata. Amedeo, je t’aime racconta la storia di Jeanne indexHebuterne, compagna di vita di Amedeo Modigliani, che gli è stata accanto fino alla sua morte precoce.

Lei è una giovane aspirante pittrice di buona famiglia che si ritrova inevitabilmente attratta da Modigliani, incontrato in un cafè parigino e per il quale posò come modella. Lui, soprannominato Maudit (maledetto), ha abbondantemente superato i 30 anni, squattrinato e alla ricerca di un riconoscimento della sua arte, così diversa da quella del tempo, gravemente malato di tubercolosi e che affonda i dispiaceri e i dolori nell’alcol e nella droga.

Per amore, Jeanne lascia tutto: famiglia, affetti e una vita agiata per entrare nella vita “maledetta” di Modigliani. Passione e litigi, consapevolezza e incoscienza si alternano in un gioco di finti equilibri che in pochi anni porterà alla distruzione di queste anime fragili. Modigliani sarà sconfitto dal suo corpo e dallo stile di vita dissoluto. Jeanne non può vivere senza il suo Amedeo.

 

Un libro coinvolgente, dove l’arte è la co-protagonista perfetta di una storia d’amore emozionante e straziante svoltasi nei primi anni del secolo scorso.

Immagini da Google

3 risposte a "#CultureForBooks – Amedeo, je t’aime"

Add yours

Condividi con noi quello che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: