Alberto Garutti@ PAC di Milano

Il PAC di Milano presenta la mostra ‘Didascalia/Caption’ dedicata ad Alberto Garutti, artista che è stato tra i primi a voler rendere l’arte veramente pubblica. Un’arte fruibile non solo visitando i musei, ma presente anche nelle piazze e nelle vie.

Al PAC sono esposti alcuni disegni di questi progetti, accompagnati dalle didascalie delle opere (fondamentali per cominciare ad entrare in contatto con le stesse) .

Alberto Garutti@Pac Milano (3)

Per visitare la mostra è necessario firmare una liberatoria, in quanto nelle sale sono presenti 28 microfoni che registrano in continuo le voci dei visitatori. Alla fine dell’esposizione, verrà creato dall’artista un libro con tutti i pensieri positivi, e non, delle persone che sono passate attraverso le sale.

Alberto Garutti@Pac Milano

Ed ecco un’altra volta il forte rapporto che Garutti vuole instaurare con il pubblico: l’opera prende vita proprio a partire da questa relazione.

Il pubblico durante la visita crea un legame con l’artista..

Alberto Garutti@Pac Milano-4

Alberto Garutti@Pac Milano-5

Alberto Garutti@Pac Milano-11

Si sente tirato in causa come se quella determinata opera fosse stata creata apposta per lui: ‘Dedicato alle ragazze e ai ragazzi che in questa sala hanno ballato’, ‘Dedicato alle ragazze e ai ragazzi che in questo piccolo teatro si innamorano’, ‘Dedicato a chi guarderà in alto’……….

Ecco perché è una mostra quasi interattiva!

Ci si può sedere sulla panchina a guardare il parco accarezzando i cani di cemento, ritratti da cani veri appartenenti alle famiglie di Trivero.

Alberto Garutti@Pac Milano-8

Alberto Garutti@Pac Milano-9

Si possono prendere i fogli colorati che, impilati e sparsi per la sala, riproducono le didascalie delle diverse opere; possiamo portarli a casa, semplicemente come ricordo, o ricreare la nostra personale “opera d’arte”.

Alberto Garutti@Pac Milano (4)

Alberto Garutti@Pac Milano-3

È un modo come un altro per far parlare le opere con le persone, magari anche quelle che non hanno visitato la mostra o che non conoscono Garutti. L’artista stesso dice:

“Le mie opere sono progettate per essere destinate a un luogo preciso

e

al tempo stesso cercano la massima dispersione…”.

 Alberto Garutti@Pac Milano-10 

Il Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano è uno spazio espositivo che aiuta a valorizzare le mostre che vi si svolgono; si adatta bene alle diverse necessità e, secondo noi, uno dei suoi punti più interessanti è la parete di vetro che si affaccia sul parco facendo da sfondo alle opere.

www.comune.milano.it/pac/

Come raggiungerlo:

Una risposta a "Alberto Garutti@ PAC di Milano"

Add yours

Condividi con noi quello che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: