Sogno e Avventura…secondo Disney!

A quasi 30 anni, i ricordi della mia infanzia in compagnia dei personaggi Disney sono ancora indelebili tant’è che potrei recitare a memoria tutti i cartoni animati Disney da Biancaneve e i Sette Nani a Alla ricerca di Nemo (con qualche incursione anche negli anni successivi come Wall-E, Up e Frozen…su tutti gli altri ci sto ancora lavorando :D)

IMG_1959

Potevo quindi perdermi la mostra Sogno e Avventura. 80 anni di principesse nell’animazione Disney allestita al Museo Wow – Spazio Fumetto? Direi proprio di no! E così, eccitata più delle bambine in coda per entrare, mi sono immersa nel mondo Disney (la mostra è stata organizzata in collaborazione con loro) e sono tornata bambina.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

La mostra è stata organizzata in occasione degli 80 anni dell’uscita di Biancaneve e i Sette Nani: racconta l’origine delle storie delle principesse più famose dello schermo, alcune nate dalla fantasia di scrittori come i fratelli Grimm altre da antiche leggende tramandate per secoli, come Mulan. Tra manifesti (alcuni rarissimi come quello di Biancaneve e i Sette Nani del 1938), gadget, gigantografie, spartiti musicali…ciò che più mi ha affascinato è stato vedere dal vivo i disegni originali. E’ davvero incredibile come da quel tratto di matita prendeva vita un intero film.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

In mostra scoprirete tante curiosità nascoste dietro a questi cartoni animati. Un esempio? La lavorazione de La Bella adddormentata nel bosco durò ben 8 anni!

 

Inoltre, attraversando le diverse sezioni della mostra dedicate alle protagoniste femminili si nota come la Disney abbia sempre adattato il ruolo e il carattere delle sue principesse all’epoca in cui il cartone era prodotto: inizialmente la salvezza arrivava solo dal Principe Azzurro, poi Ariel (La Sirenetta) che si ribelle alle decisioni del padre per conoscere il mondo (e ovviamente per amore!) fino ad arrivare alle più moderne Elsa (Frozen) e Merida (Ribelle).

 

Ho solo un appunto da fare: se ci fossero state le musiche dei cartoni di sottofondo, sarebbe stato tutto perfetto!

Non potete perdervela: che sia per fare felici i vostri figli (per le bambine possono prendere in prestito gratuitamente un abito e visitare la mostra come una vera e proprio principessa, fino alla fine dove potranno essere immortalate seduto sul trono e con la corona in testa!) o più semplicemente per tornare bambini per un pomeriggio!

Ma ora sono curiosa: qual è il vostro cartone Disney preferito?

FINO AL 25 FEBBRAIO 2018

ORARIO
Da martedì a venerdì: 15.00 – 19.00
Sabato e domenica: 15.00 – 20.00
Aperture straordinarie: 1/2 novembre, 7/8 dicembre, 6 gennaio
Chiusure straordinarie: 10 novembre, 24/25/26/31 dicembre, 1 gennaio

INGRESSO
Intero: 5 euro
Ridotto: 3 euro

SITO UFFICIALE

COME RAGGIUNGERLA: WOW – Spazio Fumetto (Viale Campania 12, Milano – Tram: 27)

One thought on “Sogno e Avventura…secondo Disney!

Add yours

Condividi con noi quello che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: