Stiegl, il museo della birra @Salisburgo

Come anticipato nel primo articolo dedicato a Salisburgo (se ve lo siete perso, potete leggerlo cliccando QUI), i miei compagni di viaggio sono dei grandi amanti della birra e quindi non poteva mancare una visita al museo della birra Stiegl.

DSC_8952

Tra le tante curiosità scoperte durante questo pomeriggio, è saltato fuori che, almeno fino al XVII secolo, produrre la birra era compito delle donne, tanto è vero che nel Medioevo alcune donne ricevevano come parte del loro corredo nuziale, alcuni strumenti per fare la birra in casa !!!

Stiegl è il più grande birrificio privato dell’Austria, presente a Salisburgo dal 1492. Dopo un breve filmato che racconta la procedura della realizzazione della birra, dalla semina dell’orzo all’imbottigliamento, siamo entrati nella seconda sala dove sono stati ricostruiti i diversi ambienti dove la birra, o meglio, i suoi ingredienti nascono. Abbiamo potuto toccare con mano l’orzo, il malto, il frumento, i luppoli…e poi eccoci di fronte agli enormi bollitori in rame dove la magia ha inizio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sullo sfondo il “laboratorio” dove ancora oggi viene prodotta la birra e a sinistra una splendida cantina di birre, che nulla ha da invidiare a quelle dei vini. E poi eccoci in un enorme capannone in legno, dove sono conservati gli antichi macchinari con cui si realizzava la birra prima dell’avvento della tecnologia, la storia del brand e di come si è evoluto non solo nel gusto, ma anche nel suo aspetto (bottiglia, logo etc)

Questo slideshow richiede JavaScript.

E infine, perché non assaggiare queste birre di cui tanto si è parlato? Eccoci quindi seduti ad un tavolo del bar interno a degustare tre birre a testa: la classica lager, una weiss e una weiss aromatizzata al miele.

DSC_8963

È stata una visita davvero interessante, che mi ha piacevolmente stupito soprattutto perché, a differenza di altri musei di questo tipo, non è un museo celebrativo del proprio prodotto ma racconta la storia della birra in generale, racconta di ogni singolo ingrediente e dell’evoluzione della lavorazione di questa bevanda apprezzata in tutto il mondo.

ALESSANDRA

ORARIO
Tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.00 (ultimo ingresso alle ore 16.00)

BIGLIETTI
Intero: 11,50 euro
Ridotto: 10,80 euro (6,50 euro per i bambini dai 6 ai 16 anni)
Gratuito con la Salzburg Card

SITO WEB UFFICIALE

COME RAGGIUNGERLO:

7 thoughts on “Stiegl, il museo della birra @Salisburgo

Add yours

    1. Ciao Marta, grazie mille! Purtroppo ho lasciato passare troppo tempo tra la visita e la stesura del post e tante altre curiosità le ho dimenticate…devo imparare a prendere appunti, la mia memoria non è più quella dei tempi dell’università 😉
      Buona giornata 😘

      Liked by 1 persona

Condividi con noi quello che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: