Inizia un nuovo viaggio con Culturefor…alla scoperta dell’Islanda!

Eccomi di nuovo qui sul blog, a raccontare qualcosa delle mie vacanze estive. Per chi non ricordasse o non lo sapesse, sono Roberto, il fratello di Alessandra, e ho già scritto sul blog alcuni articoli riguardanti i miei precedenti viaggi in Cina e Paesi Baschi.

Visitare l’Islanda è sempre stato uno dei miei grandi sogni, e finalmente quest’anno sono riuscito a convincere i miei amici a rinunciare al caldo e al mare per visitare questo paese sperduto nel mare tra la Norvegia e la Groenlandia.

IMG_3973.jpg

In questo articolo, parlerò un po’ dell’itinerario e della programmazione del viaggio. Comincio col sottolineare che, tra ferie coordinate da prendere (eravamo 7 persone!), impegni e imprevisti vari, abbiamo cominciato a prenotare il volo e i primi ostelli solo un paio di mesi prima della partenza.

Nonostante le apparenze, l’Islanda è un paese incredibilmente grande. I 1500 km circa che avevo preventivato di fare in macchina, si sono trasformati in 2900 km circa, che abbiamo percorso in 10 giorni.

Schermata 2018-10-15 alle 18.59.19

Il percorso che abbiamo scelto di seguire, è fondamentalmente il tracciato della Þjóðvegur 1, meglio conosciuta come Ring Road. Si tratta dell’unica strada che consente di fare il giro dell’Islanda, ed è ovviamente la strada principale del Paese. Oltre alla Ring Road, abbiamo deciso di fare alcune “piccole” deviazioni alla scoperta di lagune, ghiacciai, geyser, aree geotermiche, canyon e ogni sorta di meraviglia naturale che questa nazione ha da offrire.

IMG_4027

Il nostro viaggio è ovviamente partito dalla capitale Reykjavík, a sud-ovest dell’Islanda. Da lì, siamo partiti con i nostri fuoristrada alla volta del vicino Parco Nazionale di Þingvellir, ovvero il super turistico (e meraviglioso) Cerchio d’Oro. Da Þingvellir abbiamo quindi cominciato il giro dell’isola in senso antiorario.

Ci siamo quindi diretti verso Selfoss, Hella, VíkHöfnSeyðisfjörður (uno dei villaggi più belli del Paese), il Lago MyvatnHusavik, la “capitale del Nord” AkureyriHvammstangi, Borganes, e infine di nuovo Reykjavík.

IMG_4161

Molti nomi delle città e delle località turistiche islandesi sono per noi assolutamente impronunciabili, e questa è stata forse una delle maggiori difficoltà che ho riscontrato nel cercare i luoghi da visitare e prenotare visite e ostelli.

Per aiutarmi, in fase di prenotazione ho utilizzato come base gli itinerari realizzati da altri viaggiatori e trovati su internet, che poi ho modificato e adattato alle preferenze mie e dei miei amici.

Nelle prossime settimane scriverò alcuni articoli per condividere un po’ di fotografie e la mia esperienza in questo Paese che mi ha conquistato il cuore, posizionandosi a mani basse al primo posto nella mia personale classifica dei posti più belli che abbia mai visto!

IMG_6818

10 risposte a "Inizia un nuovo viaggio con Culturefor…alla scoperta dell’Islanda!"

Add yours

  1. Che viaggio meraviglioso. Ho recentemente viaggiato tra i paesaggi scozzesi ma confesso che ero proprio indecisa tra Scozia, Irlanda ed Islanda. Pazienza sarà per la prossima volta. Seguirò il tuo itinerario imaginando di essere anch’io con voi nel vostro fuoristrada. Un caro saluto ad Alessandra 🙂

    Piace a 1 persona

Condividi con noi quello che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: